venerdì 8 ottobre 2010

Dispensa - Cultura organizzativa - 1

Il concetto moderno di cultura può essere inteso come quel bagaglio di conoscenze ritenute fondamentali e che vengono trasmesse di generazione in generazione. Tuttavia il termine cultura nella lingua italiana denota due significati principali sostanzialmente diversi appartenenti a due distinte concezioni:

Per leggere la dispensa clicca sul link  Cultura organizzativa -1

giovedì 1 luglio 2010

"Progetto la mia organizzazione" Esercitazione n°1

Nella lezione del 15 maggio è stata avviata l'esercitazione dal titolo "Progetto la mia organizzazione".
nella colonna di sinistra del blog è possibile vedere e scaricare le slides che comunque vengono di seguito sintetizzate:

1. L’esercitazione prende avvio ricordando un principio basilare:
“L’organizzazione è un insieme di risorse orientate al persegui-mento di una finalità comune, in un costante rapporto con l’ambiente di riferimento”

2. La mission di un’organizzazione:
a. Non è rappresentativa dei suoi prodotti/servizi
b. Non è il suo obiettivo di profitto

3. Viene ricordata la definizione di mission. La mission è:
“Come un’organizzazione vuole porsi rispetto a uno o più bisogni presenti nell’ambiente di riferimento”

4. Domande a cui rispondere su AMBIENTE:
a. Qual è l’ambiente di riferimento della mia Organizzazione?
b. Quali elementi caratteristici dell’ambiente conosco bene?
c. Ci sono elementi molto mutevoli e sfuggenti?

5. Domande a cui rispondere su BISOGNI:
a. Quali bisogni sono più evidenti nell’ambiente di riferimento?

6. Domande a cui rispondere su COME SI PONE L’ORGANIZZAZIONE:
a. A quali di questi di essi la mia organizzazione intende dare risposta?
b. Per intero o dando un contributo?

7. Scrivi la mission della tua organizzazione

---------------------------------------------
-------------------------------------------------------
----------------------------------------------------------------------

Aquesto punto devono essere fatti i seguenti passi successivi
8. Confronto coi membri della stessa organizzazione e con altri
9. Analisi dei punti di forza e delle criticità
10. Spiegazione ai presenti del percorso e del risultato raggiunto

venerdì 11 giugno 2010

Dispensa - Progettare l'organizzazione (1)

Premessa

La nostra analisi parte dalla considerazione che quando gli esseri umani svolgono una qualsiasi attività tendono a perseguire un determinato scopo, cercando altresì di ottenere il miglior risultato impiegando la minor quantità di risorse possibile.
E' importante notare che questo l'uomo lo fa sempre, anche nello svolgimento di azioni quotidiane come vestirsi e nutrirsi, infatti queste azioni vengono attuate in modo naturale e senza pensare a ciò che si fa in quanto è ben presente nella mente di ciascuno un modello di riferimento ripetuto con successo un numero indefinito di volte e quindi definitivamente assimilato.
L'uomo si esprime attraverso un progetto cioè cerca di delineare preventivamente quella che sarà la sua azione per evitare l'insuccesso o almeno ridurre il rischio.

Se il concetto viene riferito all'azienda ...... (Continua- dispensa n°1)
vai alla dispensa completa

Lettori fissi